Mattoni Gialli

Tamina

Inktober2020: Don’t say cat!

La bella avventura di ottobre, anche per quest’anno, è finita e averla onorata tutta ci rende molto orgogliose (cosa che, con tutti i percorsi a ostacoli di quest’anno, non era tanto scontata!). Inktober dunque è finito, ma Don’t say cat! ci è piaciuto così tanto, che non possiamo concluderlo così. La vita con i nostri

Inktober 2020: la sfida continua

Lo sentite questo profumo nell’aria? Questa brezza frizzantina? Questo sole che rende dorata ogni cosa che illumina? Ebbene sì, l’autunno è qui!
E ottobre ormai è un appuntamento fisso per noi, una piccola sfida a colpi di inchiostro alla quale pensiamo per tutto l’anno.

Inktober 2019: here we are!

Ottobre è arrivato! E questo, per noi di Mattoni Gialli (e per giusto un altro paio di milioni di persone nel mondo 😅), significa una cosa sola… INKTOBER!!!!   Come al solito l’occasione dell’Inktober è sempre perfetta per sperimentare, e quest’anno abbiamo deciso di sfruttarla in un modo un po’ diverso.   Per le 31

Inktober 2018: let’s do it!

Per chi ama disegnare, ottobre come al solito si tinge di inchiostro! E quest’anno i disegni saranno accompagnati da brevissimi estratti di storie 🙂

Inktober 2017

Inktober 2017

Ottobre, il mese della cuccagna per tutti gli appassionati del disegno. Ed ecco il mio resoconto di questo Inktober 2017, carico di disegni e di soddisfazione.

Tre giorni con un mito: Rebecca Dautremer

Lo ammetto, ho fatto passare un po’ di tempo per scrivere questo resoconto, ma questo workshop si è incastrato al centro di uno dei mesi più incasinati dell’anno per me fino ad ora! Intanto abbiamo dovuto preparare il matrimonio del secolo di Melanto (XD), poi tanto lavoro e infine, diciamocelo con estrema chiarezza, ho dovuto metabolizzare un po’! Tre giorni

anteprima Animailetti

Presentiamo gli Anima(i)letti

Avete mai visto una balena rosa un po’ pigrona? E un camaleonte che si rifiuta di mimetizzarsi? O un intrepido guerriero, che però è un… pidocchio?!

Mattoni Gialli è online!

Al suono di un liberatorio quanto imbarazzante “Non ci posso credere!” possiamo ufficialmente dire che Mattoni Gialli è online!   Ok, bene… e ora?! Momenti di panico si alternano a un’incontenibile voglia di fare, ma bisogna rimanere concentrati e un passo per volta ci auguriamo che questo piccolo progetto, nato per caso dalla mente malata

Le autrici

Tamina & Melanto

seguici
I NOSTRI LIBRI
Torna su